Riparazione Amplificatore JVC JA-S11
NON SOLO "A VALVOLE"
Sito di autocostruzione di apparecchiature audio
Premessa: volevo un ampli vintage da mettere in salotto per ascoltare musica di sottofondo o al massimo la TV, quindi non mi interessavano doti sonore eccelse o potenze stratosferiche, volevo qualcosa da spendere poco e che avesse un'estetica "vintage", so vecchio e i ricordi degli antichi fasti ...... nostalgia.
Ho trovato per pochi
euri questo JVC dalle foto sembrava ben messo, era dichiarato non funzionante, quindi ho deciso di prenderlo e provare a ripararlo, se non ci riesco? Mi sono detto lo uso come scatola, qualcosa dentro ci metto è bello spazioso.
Acquistato e scaricato il service manual...........................

Analisi

Si è vero, è proprio
guasto, mancano 2 condensatori, una resistenza e almeno uno dei due finali è in corto.
Resistenza e condensatori non sono un problema, il problema sono i finali, due ibridi SANKEN S-40W.
Diversi ampli dell'epoca montano questo tipo di dispositivi, letto in rete che alcune persone li hanno acquistati dalla cina, ma il costo di una coppia supera di molto il prezzo che ho pagato per l'ampli, e dalle foto sembrano pure usati !!!!!!!!!!!!!!!! non mi fido, piccone e svuoto tutto?
Dal datasheet gli S-40W sono semplici e facilmente riproducibili, altri in rete li hanno "rifatti" quindi perchè non io?


Analisi e Soluzione

Semplice stadio complementare in uscita di transistor collegati in darligton e qualche diodo e resistenza, facile.
Ideaaaaaaa Mi sono ricordato che avevo in cantina due coppie di SANKEN SAP15 (N&P) con i quali volevo fare un finale ibrido, "da anni" ... mai partito.
Bellissimi, dentro c'è già tutto, metto un trimmer per il bias attacco pochi fili e ho finito.
Come si può vedere dallo schema è semplicissimo e cosa più importante ha funzionato.
Non so se la modifica possa cambiare la "personalità" dell'ampli, io non credo, visto lo schema ed i cablaggi interni, mahh!!! io avrei saputo fare di meglio.
La potenza dei SAP è sicuramente più che sufficente per un ampli da 30W, l'HFE dei moduli ibridi da datasheet deve essere minimo 2500 i SAP dichiarano minimo 5000 quindi perfetti, suona bene o meglio suona vintage proprio come me lo aspettavo..............bellissimo.
............... le manopole sono di alluminio pieno, troppo fiche.
Stranezze

Sullo schema del JVC il pin 3,4 e 7 sono connessi insieme soluzione che non condivido, da schemi di altri costruttori che impiegano lo stesso modulo i pin 3 e 7 sono liberi come ovvio che siano e come ho fatto seguendo lo schema tipico dei SAP.
www.abmade.it
www.000webhost.com